Foyer invalidi

foyer_invalidi
Il Foyer accoglie persone adulte con patologie ed indicatori funzionali fisici gravi e assicura loro il supporto medico-infermieristico, terapeutico e riabilitativo necessario a migliorare o a mantenere la loro autonomia, tenendo conto dei bisogni bio-psico-sociali e spirituali. Il Foyer è una struttura che risponde alle esigenze di inserimento ma è anche stimolo al miglioramento dell’autonomia e al recupero di capacità residue, mentre vogliamo evitare nel modo più assoluto un intervento puramente assistenziale. Oltre a garantire le cure di base, il personale deve quindi elaborare e programmare attività che rispondano soprattutto agli interessi personali degli utenti e alle loro possibilità oggettive, sviluppando la capacità di ascolto nei confronti del cliente. L’attività con gli ospiti è differenziata e tende a privilegiare l’aspetto relativo al reinserimento socio-educativo.

Requisiti di ammissione

Avviene su richiesta della persona disabile o del suo rappresentante legale, previo accertamento da parte delle direzione della Clinica dello stato di bisogno, della disponibilità di risorse e dell’idoneità della struttura. Le richieste sono gestite a livello cantonale dalla Pro Infirmis, alla quale è necessario rivolgersi per l’ammissione.
Per la richiesta di ammissione al Foyer invalidi, rivolgersi al Centro d’indicazione di Pro Infirmis: T. 091 820 08 70